Ce site utilise des cookies afin d’améliorer votre expérience de navigation.
En poursuivant votre navigation, vous acceptez l’utilisation de cookies et autres traceurs à des fins de mesure d’audience, partage avec les réseaux sociaux, profilage.

La société d’avocats Damy

La Société d'avocats Damy à Nice assure une prestation de haut niveau, de la consultation d’un avocat à la représentation en justice. Les avocats du cabinet sont compétents en droit des affaires, des sociétés, droit immobilier, droit bancaire, droit social, droit des victimes et cas de dommages corporels. Membre de l’Association des avocats praticiens en droit social, Maître Grégory Damy dispose de certificats de spécialisation.  

È possibile contestare una richiesta di provvedimento cautelare? Qual è la procedura da seguire? Cosa posso contestare Quando si riceve una lettera dal giudice tutelare, si deve prima leggere attentamente questa lettera per verificare che si tratta effettivamente di una domanda di tutela. In tal caso, tale tutela può essere contestata in vari modi. Prima di tutto, è possibile contestare la domanda di tutela stessa. Anche il suo grado può essere contestato: ad esempio, è il caso se si ha bisogno di protezione, ma la tutela non è la misura appropriata nella situazione. Infine, è anche possibile scegliere la persona che sarà il tutor. La legge dà la priorità a un membro della famiglia per gestire la persona posta sotto protezione (tutoraggio o tutela), ma anche per gestire la sua proprietà.

Concretamente, come fare? Per ottenere una decisione dal giudice tutelare, il termine è di 15 giorni dal ricevimento della lettera raccomandata. Tale rimedio è esercitato a mezzo raccomandata presso la cancelleria del tribunale di primo grado. La Corte d'appello riesaminerà quindi l'intero caso. Se si verifica un fatto nuovo (ad esempio, nel caso di cure mediche), è possibile rinviare la questione al giudice curante affinché possa riesaminare la situazione della persona interessata.

Studio legale DAMY, Nizza, Posso rifiutare di essere posto sotto tutela? Aggiornato al 2017.