Contratto di sublocazione professionale

Contrat_de_sous__4e5e281f98425.jpgContrat_de_sous__4e5e281f98425.jpg

Sales price 60,00 €
Discount
Price / kg:
Si affitta un locale professionale e si desidera subaffittare questo locale. In questo caso, dovete verificare che nel vostro contratto di locazione non vi sia nulla che vi vieti di subaffittare lo spazio affittato. È inoltre necessario ottenere il preventivo consenso del proprietario al fine di evitare qualsiasi successiva controversia. Una volta che il proprietario ha acconsentito, è possibile autorizzare il subaffitto dei locali affittati. La sublocazione deve essere oggetto di un contratto scritto in cui il locatore vi dia il diritto di mettere a disposizione di terzi, in tutto o in parte, i locali che affitta. In caso di sublocazione, il locatario rimane responsabile nei confronti del locatore per l'adempimento degli obblighi derivanti dal contratto di locazione, come se egli stesso occupasse l'immobile.