Ce site utilise des cookies afin d’améliorer votre expérience de navigation.
En poursuivant votre navigation, vous acceptez l’utilisation de cookies et autres traceurs à des fins de mesure d’audience, partage avec les réseaux sociaux, profilage.

La société d’avocats Damy

La Société d'avocats Damy à Nice assure une prestation de haut niveau, de la consultation d’un avocat à la représentation en justice. Les avocats du cabinet sont compétents en droit des affaires, des sociétés, droit immobilier, droit bancaire, droit social, droit des victimes et cas de dommages corporels. Membre de l’Association des avocats praticiens en droit social, Maître Grégory Damy dispose de certificats de spécialisation.  

In linea di principio, un ex-coniuge può in qualsiasi momento ottenere dal giudice che l'indennità compensativa si paga come una rendita è sostituito dal pagamento di un capitale.

Questo è ciò che ha appena ricordato la Corte Suprema nel caso in cui la Corte d'Appello ha respinto la domanda di conversione rendita sulla base del fatto che le rispettive situazioni di coniugi non erano state modificate dal momento che il divorzio e la sicurezza rappresentato dalla rendita era un vantaggio rispetto ai capricci di investimento di capitali.

Nella Corte di Cassazione, deve essere concessa la domanda di conversione del capitale pensionistico, non appena il debitore giustifica essere in grado di pagare il capitale e il beneficiario l'età o lo stato di salute sono non è un ostacolo.

Ricordiamo che l'indennità compensativa è quello di compensare la disparità tra gli standard di vita dei coniugi dopo il divorzio. Si è pagato come un capitale da versare in una o più rate ed eccezionalmente in forma di un tempo rendita o la vita.

società Avvocati DAMY